Premier League: Liverpool-Newcastle 3-1, Mané e Salah firmano la rimonta

Il Liverpool non si ferma più. Contro il Newcastle arriva la quinta vittoria su cinque partite, risultato impressionante per la squadra di Jurgen Klopp. Ad Anfield la doppietta di Sadio Mané e la firma finale di Mohamed Salah confezionano il 3-1 finale. Ospiti a sorpresa avanti con la rete di Willems ad inizio partita.

Intorno al 7′ del primo tempo, l’olandese sblocca il risultato con un bel destro all’incrocio. Nessuna possibilità per Adrian di arrivare sulla palla. Ma il Liverpool non si scompone e inizia a fare gioco fino a quando, al 28′, non arriva la rete dell’1-1: in gol Mané, che raccogli un servizio in area di rigore e mette dentro con un destro a giro sul secondo palo. Al 37′ una notizia che interesserà ai tifosi del Napoli in vista della Champions: si infortuna Divock Origi, al suo posto entra Bobby Firmino.

Liverpool-Newcastle, la chiude Salah

Entra e firma subito un assist il brasiliano, ancora per Mané, poco prima della fine del primo tempo: il senegalese supera il portiere e appoggia in porta senza problemi. Nel secondo tempo il Liverpool tiene bene il campo e rischia pochissimo. Intorno alla mezz’ora arriva il quarto e ultimo gol della partita: lo segnale, come sempre, Salah, stavolta da sinistra e non dalla solita mattonella a destra.

Vittoria e messaggio chiaro al Napoli: i Reds infilano la quinta vittoria di fila in campionato e non hanno intenzione di fermarsi. Ora si attende la risposta del Manchester City, impegnato alle 18:30 oggi contro il Norwich in trasferta. Gli uomini di Pep Guardiola, che non sono a punteggio pieno per il pareggio col Tottenham, devono vincere per non perdere terreno e rimanere vicini ai rivali.

LEGGI ANCHE – Fiorentina-Juventus, infortunio Douglas Costa: tegola per Sarri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *