Champions League: Haland e gli altri, chi ha segnato una tripletta al debutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30

Il debutto in Champions League del RedBull Salisbrugo è qualcosa di incredibile, il merito è del giovane Erling Braut Haland. L’attaccante norvegese sta facendo sognare i suoi estimatori, avendo segnato una tripletta nella gara contro il Genk nella momentanea vittoria per 6-2. Così diventa l’ottavo giocatore ad averne segnati tre al debutto.

Champions League: tripletta Haland, gli altri goleador che ci sono riusciti

Il bomber, classe 2000, è in ottima compagnia e i nomi son tutti di prim’ordine. A condividere il record con lui ci sono Brahimi, Grafite, Iaquinta, Rooney, Yakubu, Asprilla e Van Basten. Haland, non contento, ha fatto ancora meglio segnandoli tutti nel primo tempo. Guardando gli altri numeri, prima di questa gara vantava 14 gol realizzati in campionato, tra cui tre triplette e una doppietta. Inoltre, il ragazzo del Duemila si era messo in mostra con l’Under20 segnando 9 gol nella partita contro l’Honduras, terminata per 12-0.

Leggi anche –> “Champions League, la BBC indica l’Atalanta fra le sorprese”