Roma-Basaksehir, Fonseca: “Vogliamo andare più avanti possibile in Europa League”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:08

Dopo la bella vittoria contro il Sassuolo in campionato, la Roma ha la testa sull’Europa League. Domani c’è la sfida al Başakşehir, la prima della fase a gironi. Paulo Fonseca ha parlato in conferenza stampa e ha toccato vari argomenti. Sul cammino in questa competizione: “Il primo obiettivo è chiaramente quello di superare il girone. È una coppa in cui ci sono squadre forti, il desiderio è di andare il più avanti possibile“.

Roma-Basaksehir, la conferenza stampa di Fonseca

Il tecnico portoghese non sottovaluta gli avversari: “Una squadra che merita attenzione. Da tre anni lottano per il titolo, lo hanno perso all’ultima giornata lo scorso anno e hanno giocatori di grande esperienza come Robinho, Visca e Skrtel“. Sulla formazione che metterà in campo non si sbottona: “Non svelerò chi giocherà“.

Sull condizioni di Nikola Kalinic: “Sta crescendo di condizione ma non può ancora giocare una partita intera“. Lorenzo Pellegrini sempre più protagonista di questa squadra: “Grande partita col Sassuolo da centrocampista, ma può fare altri ruoli“. Su Nicolò Zaniolo: “Anche lui può giocare ovunque. Ho sempre pensato che avere giocatori duttili è un aspetto positivo“.

LEGGI ANCHE – Inter, Godin: “Conte ricorda Simeone. Noi come l’Atletico che vinse la Liga”