Lecce-Napoli, rigore Insigne ripetuto: primo caso in Italia con il VAR

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:49

Dall’inizio di questa stagione in Serie A ci sono regole nuove e in LecceNapoli ne abbiamo appena viste due. Infatti da questa stagione c’è molta più fiscalità da parte degli arbitri per quanto riguarda i falli di mano: basta che il braccio sia largo per il fischio. Ed è esattamente ciò che è successo al ‘Via del Mare’ in questi minuti, ma non è finita qui.

LIVE Lecce-Napoli, diretta risultato in tempo reale Serie A: 0-2, Insigne su rigore e Llorente

Lecce-Napoli, rigore Insigne ripetuto: primo caso in Italia

Il fallo di mano infatti ha provocato il calcio di rigore e sul dischetto si è presentato Lorenzo Insigne. Gabriel gli ha neutralizzato il tiro, ma l’arbitro ha fatto ripetere perché il portiere leccese, come previsto dal nuovo regolamento, non aveva almeno un piede ancora sulla rigore. Il capitano azzurro ha ribattuto e questa volta l’ha messa dentro. E’ il primo caso in assoluto di ripetizione di un calcio di rigore con l’utilizzo del VAR.

LEGGI ANCHE – Napoli, Mertens a due gol da Maradona: può eguagliarlo già a Lecce