Napoli-Brescia, pagelle e voti Gazzetta dello Sport: Mertens non tradisce, Balotelli si risveglia

Dries Mertens ancora a segno col Brescia
Dries Mertens ancora a segno col Brescia

Il Napoli torna alla vittoria, battendo il Brescia e provando a rimanere nella scia di Inter e Juventus. Dopo la sconfitta nel turno infrasettimanale col Cagliari, gli azzurri di Ancelotti hanno vinto la seconda partita consecutiva giocata in casa. Sconfitto un buon Brescia grazie alle reti di Mertens e di Manolas, entrambe nel primo tempo. Nella ripresa i lombardi hanno provato a riaprire la partita con un preciso colpo di testa di Balotelli, ma il Napoli è riuscito a portare a casa la preziosa vittoria.

Napoli-Brescia, voti e pagelle Gazzetta dello Sport

Ancora a segno Mertens, che si conferma capocannoniere della squadra azzurra. In un Napoli non molto brillante, è lui il migliore secondo la Gazzetta dello Sport. Il belga prende un 7. Nella squadra azzurra c’è soltanto un bocciato, si tratta di Zielinski che prende 5. Poi una sfilza di 6, tra i quali spiccano i 6,5 a Callejon, Manolas (autore di un gol) e Di Lorenzo. Nel Brescia voti tutto sommato positivi. Punito con un 5 il subentrante Martella: è il voto più basso. I migliori sono Balotelli e Tonali, che prendono 6,5. Bocciato Donnarumma, che prende 5,5.

NAPOLI: Ospina 6, Di Lorenzo 6,5, Ghoulam 6 (Hysaj 6), (Luperto 6), Maksimovic 6, Manolas 6,5, Allan 6,5, Fabian 6, Zielinski 5 (Elmas 6), Callejon 6,5, Mertens 7, Llorente 6

BRESCIA: Joronen 6,5, Cistana 6 (Martella 5), Mateju 6, Sabelli 6, Chanchellor 5,5, Bisoli 6, Dessena 6 (Romulo 6), Tonali 6,5, Spalek 5,5, Donnarumma 5,5 (Matri sv), Balotelli 6,5

Leggi anche – Napoli, infortuni Manolas e Maksimovic: le condizioni dei due difensori