Genoa, Gattuso tentenna: Andreazzoli resta ma deve battere il Milan

Aurelio Andreazzoli si gioca la panchina col Milan

Per ora la panchina di Aurelio Andreazzoli è salva. L’allenatore del Genoa non sarà esonerato, almeno fino alla partita col Milan. Il tecnico ex Empoli si è “salvato”, nonostante la decisione del presidente Preziosi di esonerarlo dopo la sconfitta contro la Lazio di domenica.

Genoa, Gattuso per ora frena: Andreazzoli ha l’ultima possibilità di salvare la panchina

Tuttavia, i sondaggi con Rino Gattuso non hanno avuto buon esito, almeno per il momento. L’ex allenatore del Milan non se l’è sentita di accettare, ma ha chiesto tempo per valutare e riflettere. Forse è in attesa di offerte dall’estero, ma per ora ha frenato sull’offerta di Preziosi, senza tuttavia chiudere la porta. Il patron del Genoa aveva come alternativa Davide Nicola, ex tecnico di Crotone e Udinese, ma l’idea non lo convince al 100%. Ecco perché il patron rossoblu è sceso a miti consigli, decidendo di confermare Andreazzoli in attesa di una risposta definitiva di Gattuso, o magari di un nome nuovo non ancora preso in considerazione. Per Andreazzoli, di fatto sfiduciato, la possibilità di cambiare il suo destino battendo il Milan nella prossima giornata di campionato. Tuttavia sarà una partita dai toni drammatici, perché anche l’allenatore rossonero Giampaolo si gioca la panchina: e il pareggio non dovrebbe servire a nessuno dei due.

Rino Gattuso piace al presidente Preziosi

Leggi anche – Milan, Shevchenko per sostituire Giampaolo: Spalletti e Garcia tra i candidati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *