Giorgio Squinzi è morto, il presidente del Sassuolo aveva 76 anni

Ci ha lasciati Giorgio Squinzi
Morto il presidente del Sassuolo Giorgio Squinzi (Getty Images)

Lutto nel mondo del calcio, si è spento all’età di 76 anni Giorgio Squinzi, presidente del Sassuolo e proprietario della Mapei. Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli sul decesso, da tempo era gravemente malato. Il patron dei neroverdi è stato alla presidenza della Confindustria per 12 anni. Vicepresidente degli industriali con delega alla ricerca e all’innovazione.

Giorgio Squinzi è morto, il patron del Sassuolo aveva 76 anni

Tra le sue grandi passioni il ciclismo, sport seguito grazie alle gesta del padre che era stato per qualche anno professionista, per cui l’uomo – fra le altre cose – ha sponsorizzato la squadra professionistica Mapei Quick-Step con cui ha vinto quasi tutto. Poi la passione per il calcio e l’amore per il Sassuolo, a cui ha dimostrato attaccamento e dedizione: dalle due ruote al rettangolo verde, con la stessa voglia di incidere e rivoluzionare in meglio, come solo i grandi son capaci di fare.

Leggi anche –> Emiliano Sala, circolano illegalmente video e foto della sua autopsia: condannati due inglesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *