Nazionale, Mancini: con la qualificazione ad Euro 2020 scatta il rinnovo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:10
Roberto Mancini
Italia, Mancini: con la qualificazione ad Euro 2020 scatta il rinnovo

Viaggia forte l’Italia di Roberto Mancini. E non si vuole più fermare: nonostante la clamorosa esclusione dagli ultimi Mondiali, la Nazionale ha la speranza di finire tra le prime 6 teste di serie degli Europei 2020, ma per farlo dovrà vincere le ultime quattro partite del girone di qualificazione.

Italia, per Mancini rinnovo in caso di qualificazione ad Euro 2020

In ogni caso il cammino degli azzurri è già da record: la qualificazione agli Europei del 2020 è possibile con ben tre turni d’anticipo. Non era mai acccaduto. Bisognerà battere la Grecia sabato all’Olimpico e vedere cosa accadrà sugli altri campi. Ma battendo anche il Liechtestein nella successiva partita, Mancini eguaglierebbe Pozzo: sono già 7 le vittorie di fila conquistate dall’Italia, ne mancano soltanto due per eguagliare il mito. Anche se si parla di ormai 80 anni fa. Ma le buone notizie arriverebbero anche per il ct Roberto Mancini: come si legge su Repubblica, con la qualificazione ad Euro 2020 scatterà per il commissario tecnico Roberto Mancini il rinnovo fino al 2022. Una clausola già prevista che darebbe continuità a un progetto fino ad ora vincente, e proietterebbe il lavoro del ct direttamente ai prossimi Mondiali.

Leggi anche – Irlanda-Italia Under 21 streaming e diretta tv, dove vedere il match oggi 10 ottobre