Italia-Grecia, pagelle e voti Gazzetta dello Sport: Jorginho garanzia, Verratti affidabile

Jeorge Jorginho
Jorginho ha trasformato il rigore dell’1-0 in Italia-Grecia

Un’Italia forse non bellissima, ma spietata e convincente: così la Nazionale ha centrato l’ottava vittoria consecutiva, ottenendo la qualificazione aritmetica agli Europei del 2020. Successo sulla Grecia che cristallizza il primo posto nel girone J e certifica la certezza di giocare il torneo di giugno. Ora ci sono altre tre partite da disputare, ma c’è ancora un obiettivo: quello di ottenere il primo posto aritmetico nel gruppo e accedere agli Europei tra le teste di serie. L’Italia di Mancini, sempre più convincente, non può fermarsi. Riscattata, in parte, la vergogna della mancata qualificazione ai Mondiali. Ma c’è ancora tanta strada da fare.

Italia-Grecia, voti e pagelle Gazzetta dello Sport

Non ci sono eccellenze nei voti della Gazzetta dello Sport per Italia-Grecia. Il migliore in campo risulta Lorenzo Insigne, che così come Verratti ottiene 6,5. Stesso voto anche per Bernardeschi, che entra e segna la rete del 2-0. Ci sono anche delle insufficienze: 5,5 a Barella e Chiesa, uscito per infortunio. Nella Grecia si salva il portiere Paschalakis, che prende 6,5. Stroncato Bouchalakis, che prende 4,5.

ITALIA: Donnarumma 6,5; D’Ambrosio 6, Bonucci 6, Acerbi 6, Spinazzola 6; Barella 5,5 (dal 42’ s.t. Zaniolo sv), Jorginho 6, Verratti 6,5; Chiesa 5,5 (dal 39’ s.t. Bernardeschi 6,5), Immobile 6 (dal 34’ s.t. Belotti sv), Insigne 6,5. ALLENATORE: Mancini 6,5

GRECIA: Paschalakis 6,5; Bakakis 5,5, Chatzidiakos 6, Slovas 6,5, Stafylidis 6; Zeca 5,5, Kourbelis 6, Bouchalakis 4,5 (dal 29’ s.t. Giannoulis sv); Limnios 6,5, Bakasetas 5,5 (dal 34’ s.t. Mantalos sv), Koulouris 6 (dal 9’ s.t. Donis 5,5). ALLENATORE: Van’t Schip 6

Leggi anche – Italia-Grecia: highlights, gol e sintesi del match – Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *