Inter, tesoretto da Gabigol: il Flamengo offre 22 milioni, lo Schalke 30

Gabigol Flamengo

Il mercato dell’Inter ruota intorno al nome di Gabigol. In questi giorni c’è grande attenzione sul brasiliano, che sta ricevendo diverse offerte. Il classe ’96, ancora di proprietà nerazzurra, ma in prestito al Flamengo, tornerà alla base a fine anno e con molta probabilità sarà venduto.

La destinazione però è ancora sconosciuta, ci sono tante squadre interessate e i nerazzurri sperano in un’asta. Le ultime offerte arrivate sul tavolo sono dello Schalke 04 (si parla di 30 milioni) e dello stesso Flamengo che, secondo la Gazzetta dello Sport, ha proposto 22 milioni più bonus per trattenerlo in Brasile.

Gabigol, l’Inter non ha fretta: spera nell’asta

La pista tedesca però, lanciata da Sportmediaset, è stata smentita dall’agente di Gabigol, Wagner Ribeiro, che ha detto di non sapere nulla di questa trattativa. Non è da escludere però che i discorsi preliminari siano iniziati tra le due società. In ogni caso c’è grande fermento attorno al brasiliano, rinato in patria e cercato da diversi club europei, che giocano la Champions League.

In ogni caso l’Inter non ha fretta di chiudere e aspetta altre squadre, prima di lasciarlo partire. L’offerta del Flamengo, si parla già di ufficiale, è una base importante sulla quale i dirigenti nerazzurri stanno riflettendo. Nelle prossime settimane si entrerà nel vivo del discorso, anche in ottica di utilizzare il tesoretto di Gabigol per un possibile acquisto a gennaio.

Leggi anche – Inter, Sanchez si opera alla caviglia: il cileno torna dopo Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *