Sassuolo, Carnevali rivela: “Sensi vicino al Barcellona. Conte decisivo”

Stefano Sensi

Il presente di Stefano Sensi poteva essere a Barcellona. Lo rivela Giovanni Carnevali, ad del Sassuolo, che ha raccontato i retroscena di mercato al Corriere dello Sport. Ecco le sue parole: “Quando sono andato a Barcellona per parlare di Marlon, i loro dirigenti mi hanno chiesto informazioni su Sensi. Lo conoscevano e lo seguivano ma l’Inter è stata più veloce. Abbiamo chiuso l’affare venerdì in una riunione lampo in cui c’era anche Conte, lunedì avrei avuto un appuntamento con un top club straniero”.

L’Inter ha giocato d’anticipi, riuscendo a strappare Sensi alla concorrenza del Barcellona. Una grande mossa di mercato, considerando l’inizio dell’ex Sassuolo in questa stagione. Il fattore decisivo, per chiudere la trattativa (dove c’era anche il Milan), è stato Antonio Conte che ha riposto fiducia e garanzie verso il classe ’95, diventato subito fondamentale. La sua assenza, per oltre un’ora, contro la Juventus si è fatta sentire e si spera che non si ripeta contro il Sassuolo.

Inter, Sensi si allena in gruppo: nel mirino il Borussia Dortmund

Sensi infatti è tornato ad allenarsi in gruppo, ma è appena guarito dall’infortunio. L’Inter, dopo aver perso Sanchez, non vuole rischiare e al massimo lo manderà in panchina. Con ogni probabilità sarà inserito nella lista dei convocati per domenica, ma non partirà titolare e magari giocherà uno spezzone finale. Una sorta di testa in vista della Champions League, che ritornerà mercoledì a San Siro per la sfida già decisiva contro il Borussia Dortmund.

Leggi anche – Inter, da Sanchez ko a Esposito col rebus Icardi: il punto sull’attacco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *