Bundesliga, risultati 19 ottobre: l’Augsburg ferma il Bayern Monaco, Reus esalta il Borussia Dortmund

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:35

 

Bundesliga, risultati 19 ottobre: l'Augsburg ferma il Bayern Monaco, Reus esalta il Borussia Dortmund

Robert Lewandowski e Serge Gnabry segnano ancora ma il Bayern Monaco raccoglie solo un 2-2 contro l’Augsburg, per effetto della rete al 92′ di Alfred Finnbogason, che non segnava da marzo in Bundesliga. Sblocca la partita Richter, con la rete più veloce della stagione. Lewandowski ha invece raggiunto i 16 gol in tutte le competizioni quest’anno, 12 in otto giornate in Bundesliga, eguagliando così il primato di Pierre-Emerick Aubameyang.

Borussia Dortmund, Reus da ex decide il big match

Marco Reus decide il big match di giornata in Bundesliga. Il suo gol da ex, su assist di Hazard (quinto della stagione), consente al Borussia Dortmund di battere 1-0 il Borussia Monchengladbach, che rimane primo in classifica, e avvicinarsi a un solo punto di distacco dai rivali.

Reus, capitano del Borussia Dortmund, ha debuttato in Bundesliga con la maglia del Monchengladbach, con cui ha realizzato 36 gol e servito 26 assist in 97 presenze. Nove volte è andato a segno poi contro la sua ex squadra. Con questa rete, ha raggiunto le 121 marcature in Bundesliga: è ad oggi il trentesimo miglior marcatore di tutti i tempi nel massimo campionato tedesco insieme a Lothar Matthäus, Herbert Laumen e Miroslav Klose.

Il Wolfsburg unica imbattuta in Bundesliga

Resta imbattuto il Wolfsburg, che pareggia 1-1 contro il Lipsia grazie al quinto gol in stagione di Wout Weghorst che cancella gli effetti della rete del vantaggio di Timo Werner, vicecapocannoniere della Bundesliga in queste prime otto giornate. Il Wolfsburg, miglior difesa del campionato, è l’unica squadra ancora senza sconfitte in Bundesliga.

Il Werder Brema non va oltre l’1-1 al Weserstadion contro l’Hertha Berlino. Josh Sargent timbra con un gol la sua quarta presenza da titolare, ma al 70′ pareggia Lukebakio, partito dalla panchina: è la terza rete che l’Hertha realizza in stagione con un giocatore partito dalla panchina. Il Werder allunga a 12 la serie di partite senza sconfitte contro i berlinesi in Bundesliga.

L’Union Berlino batte 2-0 il Friburgo, che comunque con 14 punti in 8 giornate ha firmato la sua miglior partenza di sempre in Bundesliga. Sblocca Bülter, che segna il gol più veloce in  campionato per l’Union, raddoppia Ingvartsen, il marcatore più giovane nella storia del club in prima divisione.

A otto minuti dalla fine, il Fortuna Dusseldorf centra la vittoria in casa contro il Mainz, che ha chiuso in dieci. Il gol vittoria lo realizza Rouwen Hennings, alla quinta rete stagionale. Lo statunitense Zack Steffen festeggia il primo clean sheet in Bundesliga.

LEGGI ANCHE -> Bayern Monaco, la storia di Alphonso Davies