Sassuolo-Inter, la coreografia del Mapei Stadium per Giorgio Squinzi (Foto)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:49

Coreografia Squinzi in Sassuolo-Inter

“GRAZIE GIORGIO”. L’omaggio della curva del Sassuolo, prima della sfida contro l’Inter, nell’anticipo di oggi alle 12.30, per presidente Giorgio Squinzi scomparso il due ottobre di quest’anno. Palloncini neroverdi in mezzo al campo, in curva i cartelli verdi con la scritta di ringraziamenti ad un grande imprenditore, un uomo onesto, che del Sassuolo ne ha fatto un vero miracolo italiano.

La coreografia dedicata a Giorgio Squinzi

Un pre-partita carico di emozioni, i palloncini neroverdi dal centrocampo si alzano verso il cielo, ad onorare la memoria del patron scomparso. E’ la prima patita degli emiliani al Mapei Stadium senza il presidente. L’immagine di Squinzi proiettata nei maxi schermi dello Stadio, tutti in piedi ad applaudire in rigoroso silenzio, pensante come un macigno. Così per l’ultima volta il popolo del Sassuolo si congeda dal suo uomo più importante che ha reso possibile una impresa inimmaginabile fino a qualche anno fa. Minuto di silenzio davvero toccante. La frase apparsa su uno striscione: “Uomo di valore, presidente illuminato, cuore neroverde”. E anche un’altra con una citazione che apparteneva al numero uno emiliano “Mai smettere di pedalare”. 

LEGGI ANCHE –  Brescia-Sassuolo rinviata per morte Squinzi, ecco quando si gioca