Real Madrid, Zidane a rischio esonero. Mourinho e Allegri in pole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:55
Zinedine Zidane
Real Madrid, Zidane a rischio esonero. Mourinho e Allegri in pole

Non c’è pace per la panchina di Zinedine Zidane. La sua seconda “vita” al Real Madrid è tormentata: secondo “El Mundo” l’allenatore francese sarebbe di nuovo a rischio esonero, stavolta seriamente.

Real Madrid, Zidane trema: pronti Mourinho e Allegri

Per il futuro di Zidane al Real Madrid sarebbe decisiva la partita di Champions League contro il Galatasaray. In campionato i madrileni hanno perso la vetta: lo stop col Mallorca ha consentito al Barcellona il sorpasso in classifica. E in Europa le cose vanno anche peggio: Fino ad ora il cammino in coppa è stato negativo: un solo punto nelle prime due partite. In caso di mancata vittoria in Turchia la qualificazione sarebbe compromessa. Serve un successo, e neanche il pareggio sarebbe soddisfacente. Secondo i media spagnoli per il presidente Florentino Perez l’eliminazione ai gironi di Champions League (o comunque il concreto rischio) sarebbe inaccettabile. Ecco perché la pressione su Zidane aumenta: su di lui l’ombra dei due tecnici liberi più appetiti. José Mourinho e Massimiliano Allegri. Sarebbero loro i favoriti per sostituire il tecnico francese in caso di esonero.

Leggi anche – Liga: il Real Madrid cade a Mallorca, sorpasso Barcellona in vetta