Roma, Dzeko sbotta: “Rigore? Errore inaccettabile. La vittoria avrebbe dato fiducia”

Roma, Dzeko sbotta sul rigore nel finale
Dzeko torna a parlare della decisione arbitrale nel finale di gara contro il Borussia (Getty Images)

“Non può succedere a questi livelli”, è un Dzeko visibilmente adirato quello che arriva ai microfoni di Sky Sport per commentare il pareggio della Roma in Europa League contro il Borussia Moenchengladbach. Il rigore assegnato ai tedeschi nel recupero della gara ha ancora il sapore di beffa. Il fallo di mano visto dall’arbitro non convince i giallorossi.

Roma, Dzeko stizzito: “Dare un rigore del genere è inammissibile a certi livelli”

“Con una vittoria oggi poteva essere tutto più facile. Non capisco l’arbitro, lui era troppo sicuro. Io ho visto subito che aveva preso la faccia (di Smalling, n.d.r.)”, ha detto l’attaccante che poi si sofferma sulle proprie condizioni fisiche. Si fanno sentire ancora gli acciacchi dell’ultimo intervento allo zigomo: “Con la mascherina non vedo benissimo ma mi devo abituare. La testa sta bene ed è importante. Non siamo in un buon momento perché è il quarto pareggio di fila e una vittoria oggi ci stava anche per la fiducia. Guardiamo avanti, al Milan, quando dovremo dare tutto per vincere”, ha concluso il numero nove giallorosso. Alla Roma serve un’inversione di rotta, anche per lavare via le recenti amarezze e polemiche.

Leggi anche –> Europa League, highlights Roma-Borussia Moenchengladbach: gol e sintesi partita – VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *