Super Atalanta, 28 reti: nessuno come la Dea dopo appena nove giornate. Sul podio d’Europa

Atalanta macchina da gol. Record in Serie A
Atalanta macchina da gol. Record in Serie A

Anche senza Zapata fermo per infortunio, attraverso il gioco l’Atalanta si conferma la migliore macchina da gol nel campionato italiano e non finisce di stupire, anche in Europa. Gli uomini di Gian Piero Gasperini ne hanno fatti 7 all’Udinese, sono così 28 le reti in questo torneo, un record tutto orobico, visto che dopo nove partite giocate, nell’era dei tre punti a vittoria, l’ultima squadra a fare meglio è stata il Milan nel 1992/93 con 29 gol.
I bergamaschi superano anche la Juventus ferma a 27 segnature.

Fattore Muriel

L’altro colombiano, quello con la pancetta, dicevano i maligni in estate, Luis Muriel continua a confermare invece di essere un acquisto che vale un Top player. Oggi due reti su rigore, una su azione. Ma c’è tutto un repertorio di questo attaccante da raccontare: palla a terra vicino all’area di rigore è un pericolo per chiunque, dribbling stretto, tecnica, fiuto del gol sono pazzeschi, lo dice il campo, lo suffragano i numeri. Muriel è il secondo giocatore nella storia dell’Atalanta ad aver realizzato almeno otto reti nelle prime nove gare giocate dalla squadra in una stagione di Serie A, dopo Hansen, nove gol, nel 1949/50. Segna un gol ogni 42 minuti. La Dea è a tre punti dalla vetta del campionato. I sogni non costano nulla, dalle parti di Bergamo continuano sognare. 

Tra i 10 Tornei in Europa

I record dell’Atalanta varcano i confini della Serie A e arrivano sul podio anche in Europa. Nei 10 migliori campionati esteri, meglio di Gomez e compagni hanno fatto solo il Manchester City e l’Ajax. La Dea è sul podio!

Scherzando a fine gara, Gian Piero Gasperini ha commentato sorridendo il record: “Ogni tanto ne prendiamo qualcuno di troppo. Valorizziamo allora quando li facciamo anche noi”. 

LEGGI ANCHE  –  Serie A, risultati 9.a giornata: l’Atalanta ne fa 7 all’Udinese. Pari tra Torino e Cagliari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *