Karamoh vittima di razzismo: scimmie e banane sul profilo Instagram. La replica: “Messaggio intollerabile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:14

Karamoh vittima di razzismo

Yann Karamoh è finito vittima di alcuni commenti razzisti pubblicati sul proprio profilo Instagram. Il calciatore ha postato un video con alcune delle sue giocate eseguite durante la sfida tra Inter e Parma, dove ha realizzato un gol e un assist.

Tra i diversi complimenti per quanto fatto in campo, è apparso, purtroppo, anche un commento vergognoso lasciato da un utente che ha lasciato dell’emoticons di banane, scimmie ed escrementi. Lo stesso attaccante del Parma ha riportato con uno screen quanto visto e poi ha bloccato il profilo dell’autore di tale commento.

Il commento razzista sotto il post di Karamoh
Il commento razzista sotto il post di Karamoh

Karamoh risponde agli insulti razzisti

Sempre nelle stories di Instagram, Karamoh ha lasciato un messaggio di risposta all’utente: “Vorrei condividere con voi questo messaggio intollerabile. Il calcio è un sogno per noi giocatori e voi tifosi, una passione che si tramanda di generazione in generazione. Non importa la vostra frustrazione, questi messaggi non devono esistere”. 

Leggi anche -> Inter-Parma, pagelle e voti Gazzetta dello Sport: Candreva il migliore, stroncato Brozovic. Karamoh-Kulusevski alle stelle