Mondiale Under 17, Gnonto all’ultimo respiro: punisce il Messico e manda l’Italia agli ottavi

Mondiali Under 17, Italia agli ottavi: battuto il Messico
Mondiali Under 17, Italia agli ottavi: battuto il Messico

C’è speranza per un Azzurro, quello della Nazionale italiana del futuro che per ora brilla nella terra del futbol bailado. L’Italia Under 17 vince ancora, all’ultimo respiro, battuto il Messico 2-1. Il biglietto per gli ottavi di finale del Mondiale Under 17 in corso in Brasile, è in tasca.

LEGGI ANCHE – Millennials, Esposito, Sancho, Haaland: ecco i 2000 da sogno in Champions League

Italia nel segno di Gnonto e Udogie

A viso aperto come sempre, con agonismo e la sfrontatezza della loro generazione. Così i ragazzi del ct Carmine Nunziata esaltano l’Azzurro vivo della Nazionale italiana. Hanno deciso il match nell’ultimo quarto d’ora il vantaggio di Gnonto, alla terza rete in questo Mondiale, pareggiato da Alvarez, poi la rete di Udogie, al 94mo, poco prima del fischio finale, a suggellare il successo tutto made in Italy. Determinate per la vittoria la prestazione super di Marco Molla, il portierino del Bologna, un gigante in questo caso che che nel primo tempo ha parato un rigore a Luna e salvato la porta Azzurra almeno in 4 occasioni. Ora c’è l’ultima partita del girone, quasi una formalità, domenica 3 novembre,  mezzanotte italiana, contro il Paraguay. Per ottenere il primo posto nel girone agli azzurrini può bastare il pareggio.

LEGGI ANCHE –  Inter, Esposito salta il Mondiale Under 17. Conte lo trattiene dopo l’infortunio a Sanchez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *