Ancelotti, ricorso respinto: niente panchina in Roma-Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:14

Ancelotti ricorso respinto

Carlo Ancelotti non sarà in panchina nel match tra Roma e Napoli che andrà in scena oggi, 2 novembre, a partire dalle ore 15:00. Il ricorso è stato respinto e sarà il figlio Davide a dirigere i partenopei nella difficile trasferta dell’Olimpico.

Gli azzurri sono reduci da un pareggio discusso contro l’Atalanta e non vincono in campionato dal 19 ottobre, grazie al 2-0 rifilato al Verona. Gli stop contro i nerazzurri e prima ancora con la Spal, hanno innervosito l’ambiente, mentre i giallorossi di Fonseca vengono da due successi importanti contro Milan e Udinese.

Ancelotti squalificato, niente sfida alla Roma

Carlo Ancelotti è stato espulso durante la partita con l’Atalanta, in seguito alle proteste per il controverso gol di Ilicic, nato dall’azione del presunto fallo di Kjaer su Llorente non visto al Var dall’arbitro Giacomelli.

Le polemiche in campo e quelle arrivate anche nel post partita da parte dello stesso Ancelotti e del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, hanno infiammato ulteriormente gli animi durante la settimana. Il club ha tentato di ottenere il ricorso per il proprio allenatore, valutando ingiusto il cartellino rosso, ma la decisione non è stata cambiata: Carlo Ancelotti non sarà in panchina per Roma-Napoli.

Leggi anche -> LIVE Roma-Napoli risultato in diretta tempo reale: alle 15, il calcio d’inizio