Serie A, Roma-Napoli 2-1: Zaniolo e Veretout lanciano i giallorossi, Milik non basta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:09

Roma-Napoli, vittoria dei giallorossi

Serie A. La Roma si impone sul Napoli nell’anticipo dell’11.a giornata. Gran bella partita all’Olimpico con la Roma in vantaggio con il gol di Zaniolo al 18′. Kolarov sbaglia il rigore del possibile raddoppio poi il Napoli sfiora più volte il pareggio. Emblematica la doppia occasione con i pali di Milik e Zielinski. Nella ripresa, raddoppia Veretout su rigore netto concesso per tocco di braccio di Mario Rui. Milik accorcia ma non basta. Al 95′, la punizione dal limite del polacco si infrange sulla barriera. Terza vittoria di fila per la Roma. Prosegue la crisi del Napoli.

ROMA-NAPOLI 2-1, IL RACCONTO DEL MATCH
(18′ Zaniolo; 54′ Veretout; 71′ Milik)

VINCE LA ROMA. FINISCE 2-1 ALL’OLIMPICO. NAPOLI SCONFITTO con i gol di Zaniolo e Veretout.

95′: La punizione di Milik respinta dalla barriera.

94′: Espulso Cetin per fallo su Llorente. Punizione dal limite per il Napoli

91′: Sei minuti di recupero

90′: Napoli vicino al pareggio. Tiro di Zielinski dal limite. La palla esce di poco. Lopez era comunque sulla traiettoria

88′: Grandi applausi per Pastore sostituito da Santon

83′: Dopo aver accorciato le distanze con Milik, il Napoli non ha creato altre occasioni da gol

80′: Gol annullato alla Roma per fuorigioco di Dzeko. Cambio nel Napoli. Esce Insigne, entra Younes

75′: Ci riprova la Roma. Bella parata di Meret su tiro di Veretout dai 25 metri

71′: GOOL DEL NAPOLI. Milik insacca a porta vuota l’assist di Lozano. Erroraccio di Cetin che manca la deviazione in angolo. Partita riaperta.

70′: Il Napoli si rivede in attacco. Tiro di Fabian Ruiz. Palla fuori. E’ entrato anche Llorente al posto di Mertens.

68′: PARTITA SOSPESA PER CORI DI DISCRIMINAZIONE TERRITORIALE. La sospensione è durata un minuto. Clicca qui per approfondire 

64′: Messaggio dello speaker. Rocchi minaccia la sospensione del match con il reiterarsi dei cori di discriminazione territoriale nei confronti di Napoli

62‘: Napoli in grande difficoltà. Il raddoppio della Roma ha destabilizzato i partenopei

59′: TRAVERSA DELLA ROMA. Kluivert colpisce il montante con un tiro dal limite

57‘: Esce Callejon, entra Lozano nel Napoli

54′: RADDOPPIA LA ROMA. Veretout trasforma dal dischetto. Meret ci arriva ma la palla finisce sotto la traversa

53′: ALTRO CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA. Fallo di mano netto di Mario Rui su cross di Pastore. Rigore netto.

50′: Primi cinque minuti interlocutori nella ripresa. Nessuna occasione da gol

47‘: Nessun cambio nelle due squadre, scese in campo con gli stessi undici della prima frazione

16.03: SI RICOMINCIA. Nubifragio in atto sull’Olimpico

15.50: FINISCE IL PRIMO TEMPO. Roma avanti 1-0 con gol di Zaniolo. Rigore sbagliato da Kolarov poi seconda parte interamente di marca Napoli con i pali di Milik e Zielinski e le tante occasioni create per il pareggio.

43′: Tocca a Mertens ora impensierire l’area avversario. Il tiro del belga dal limite termina ampiamente alto sulla traversa

40′: SFORTUNA INCREDIBILE PER IL NAPOLI. Nella stessa azione, i partenopei colpiscono la traversa con Milik di testa e il palo con un tiro di Zielinski dai 25 metri.

38‘: Dopo il rigore fallito da Kolarov, il Napoli ha finalmente cominciato a giocare. Pallino del gioco ora appannaggio dei partenopei ma Roma avanti nel punteggio

34‘: Ancora Napoli. Stavolta è Insigne a impegnare Lopez con una deviazione in angolo

31′: Napoli ancora vicino al pareggio. Sponda di Mertens per Milik e tiro del polacco dal limite, di poco, fuori

28′: Occasione per il pareggio per il Napoli. Il colpo di testa di Di Lorenzo viene salvato sulla linea da Smalling con Mertens pronto a deviare a porta vuota.

26′: KOLAROV SBAGLIA IL RIGORE. Gran parata di Meret sul tiro angolato del serbo

25′: RIGORE PER LA ROMA. Rocchi sanziona con l’on field review un tocco di braccio di Callejon

21′: La Roma sfiora il raddoppio. Gran tiro di Kolarov diretto all’angolino. Meret devia in angolo in tuffo

18′: GOOL DELLA ROMA. Zaniolo, ancora lui, porta in vantaggio i giallorossi con una precisa conclusione sotto la traversa nei pressi del limite dell’area di rigore. 1-0, Roma

15′: Primo quarto d’ora di partita sostanzialmente equilibrato. 0-0 .

11‘: Altra occasione per la Roma. Assist di Mancini per Pastore. L’argentino conclude alto in area.

8′: Roma pericolosa. Tiro da fuori di Kluivert. La palla termine di poco fuori

6′: Primo tiro in porta per il Napoli. Botta di Callejon dal limite. Pau Lopez blocca centralmente

4′: Primo calcio d’angolo per il Napoli. Lopez sventa in uscita

2′: Roma più propositiva in avvio. Già due corner per i giallorossi, comunque, senza esito.

15.01: Partita iniziata. Bordate di fischi per Manolas

14.58: Squadre in campo per l’inizio del match

14.04: Le formazioni ufficiali di Roma-Napoli

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Cetin, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko. Allenatore: Fonseca

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Ruiz, Zielinski, Insigne; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti (in panchina Davide Ancelotti)

13.15: E’ stato respinto il ricorso presentato dal Napoli per revocare la squalifica di Carlo Ancelotti. L’allenatore non sarà in panchina all’Olimpico. Per approfondire, clicca qui 

13.00: Tra due circa l’inizio del big match all’Olimpico tra Roma e Napoli

Roma-Napoli è il primo anticipo della 11.a giornata di Serie A. Si gioca all’Olimpico con il calcio d’inizio fissato alle 15 per quella che si prospetta, con Torino-Juve e Milan-Lazio una delle sfide clou di questo turno di campionato. Su CalcioToday.it seguiremo Roma-Napoli in diretta con aggiornamenti sul risultato e cronaca in tempo reale.

La Roma si presenta al match contro i partenopei in piena fiducia dopo le due vittorie di fila contro Milan e Udinese, quest’ultima fatale all’allenatore friulano, Igor Tudor. Giallorossi quarti in classifica e Napoli che insegue staccato di un punto. I pareggi contro Spal e Atalanta, quest’ultimo seguito da non poche polemiche arbitrali per il fallo da rigore di Kjaer su Llorente, hanno rallentato l’incidere dei partenopei, già troppo lontani dalla Juventus capolista che precede la compagine di Ancelotti di ben 8 punti.

Roma-Napoli, arbitro e precedenti

Ad arbitrare Roma-Napoli di sabato 2 novembre sarà Gianluca Rocchi. Il Napoli ha vinto gli ultimi tre confronti diretti all’Olimpico. Lo scorso anno, i partenopei si imposero 1-4. L’ultima vittoria casalinga della Roma contro il Napoli risale al 25 aprile 2016 quando gli azzurri, allenati da Sarri, persero 1-0 con gol allo scadere di Radja Nainggolan.

Leggi anche – Ancelotti squalificato, salta Roma-Napoli