Bayern Monaco, esonero Kovac: Flick sostituto ad interim, Gerland supervisore

Flick allenatore Bayern Monaco

Hans Flick è stato scelto come allenatore ad interim del Bayern Monaco dopo l’esonero di Niko Kovac. L’incredibile 5-1 subito dall’Eintracht Francoforte nell’ultima giornata di Bundesliga e il quinto posto in classifica, hanno convinto lo stesso tecnico tedesco a rescindere il contratto con la società bavarese.

In un comunicato sul proprio sito ufficiale il Bayern ha reso nota la scelta di affidare momentaneamente la squadra ad Hans Flick, ex centrocampista che ha vinto 4 campionati, una coppa e una Supercoppa di Germania con la società di cui è ora allenatore.

Ad affiancarlo nel ruolo, come assistente e supervisore ci sarà Hermann Gerland, direttore sportivo del centro di sviluppo del club dal 2017 e già vice allenatore sotto la guida di Heynckes, Van Gaal, Ancelotti e Guardiola. In merito a questa scelta, Flick ha dichiarato: “Hermann è molto esperto. Conosce la squadra, le procedure e l’intero Bayern Monaco. Ecco perchè volevo lavorare con lui”. 

Massimiliano Allegri accostato al Bayern Monaco
Massimiliano Allegri accostato al Bayern Monaco

Bayern Monaco, Massimiliano Allegri per il dopo Kovac

Intanto il Bayern Monaco sta valutando la scelta del tecnico che sostituirà definitivamente Niko Kovac. Nelle ultime ore, il nome che è parso più vicino alla panchina del club bavarese è stato quello di Massimiliano Allegri.

L’ex allenatore della Juventus, esonerato al termine della scorsa stagione e attualmente senza contratto, rappresenterebbe un profilo di esperienza e validità per una società come quella tedesca. Lo stesso Allegri si è presentato oggi a Coverciano per tenere una lezione speciale ai corsi per tecnici Uefa Pro e Uefa A, rimanendo vago sul suo futuro.

Leggi anche -> Bayern Monaco: da Allegri a Wenger, ecco la lista di allenatori in lizza per sostituire Kovac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *