Casillas in campo dopo l’infarto: il portiere si allena con il Porto

Casillas allenamento dopo l'infarto

Iker Casillas è tornato su un campo da calcio a distanza di sei mesi dall’infarto che l’ha colpito lo scorso 1 maggio. Il portiere spagnolo ha attraversato uno dei momenti più complicati della sua vita, ma dopo diversi sacrifici l’incubo sembrerebbe essere terminato.

Il Campione del Mondo del 2010 ha sempre dichiarato di voler continuare a giocare e l’ipotesi del ritiro non è mai stata presa davvero in considerazione dall’estremo difensore, convinto di poter ancora dire la sua su un terreno di gioco.

Casillas si allena con il Porto

Come riportato dal quotidiano spagnolo As, Casillas si è allenato con il Porto, squadra che lo ha sempre sostenuto durante questi lunghi e difficili mesi. Il giocatore è rimasto sui campi di allenamento per circa 20-25 minuti, svolgendo esercizi da solo. Per il ritorno ufficiale in campo dovrà aspettare l’ok dei medici, ma intanto ha postato una foto su Twitter scrivendo: “6 mesi e 3 giorni che stavate nell’armadietto…”.

Leggi anche -> Sergio Ramos eguaglia Casillas: 167 presenze con la Spagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *