Inter, Marotta: “Alexis Sanchez il nostro acquisto a gennaio”

Marotta Inter
Marotta torna a parlare del mercato di gennaio dell’Inter (Getty Images)

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, nel pre-partita di Champions League, in attesa della gara con il Dortmund, è tornato a parlare di mercato. L’imbeccata l’ha data lo studio di Sky Sport: Ilaria D’Amico e soci lo hanno pungolato, questa notte europea per i nerazzurri è un altro esame di maturità, quanto manca al diploma definitivo?

Inter, Marotta: “Stiamo crescendo tutti insieme. Mercato? Aspettiamo Sanchez”

Alla domanda degli inviati, Marotta non nega una risposta approfondita: “Stiamo lavorando ad ampio raggio, queste notti rinvigoriscono l’autostima e la convinzione della squadra. Siamo sempre stimolati da confronti del genere, abbiamo guadagnato ogni successo e traguardo”. A tal proposito, ritorna il tormentone mercato: giocano quasi sempre gli stessi e gli impegni sono molti, l’ha detto e continua a ripeterlo Conte, ma è davvero così? Secondo Fabio Capello, ora in forza all’emittente di Rogoredo come opinionista, no e stuzzica Marotta: “La squadra va bene così, nelle partite importanti è giusto che ci siano sempre più spesso gli stessi volti a giocare, una squadra si fortifica anche in questo modo. Poi andiamo al ristorante insieme, ma paga Suning, visto che ti faccio risparmiare (ride ndr)”.

Marotta sorride di rimando, raccoglie l’ironica provocazione di mister Capello: “Sì, sì, poi a gennaio è difficile trovare chi faccia la differenza. Noi, come i cileni, aspettiamo il ritorno in campo di Alexis Sanchez. È lui il nostro grande acquisto”, ha concluso il dirigente.

Leggi anche –> Inter su Castrovilli e Kulusevski, entrambi i talenti perfetti per il modulo di Conte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *