Mbappe al Real Madrid, Leonardo risponde a Zidane: “E’ ora di smetterla”

Leonardo parla di Mbappe

Leonardo, direttore sportivo del Paris Saint Germain ha risposto alle parole di Zinedine Zidane usate nell’ultima conferenza stampa. Il tecnico del Real Madrid ha nominato Kylian Mbappe, attaccante del club francese, una scelta poco gradita al dirigente brasiliano.

Mbappe è stato a lungo accostato al Real anche durante la scorsa estate, ma il giovanissimo Campione del Mondo in carica è rimasto in Francia. Le voci di un suo addio non sono mai scemate e Zidane nella conferenza pre Champions League ha dichiarato: “Mbappe sogna il Real Madrid da sempre”. 

Mbappe-Real Madrid, Leonardo risponde a Zidane

In un’intervista per RMC Sport, il d.s. Leonardo ha così deciso di replicare a Zizou: “Onestamente infastidisce un po’, disturba e penso che non sia il momento di parlarne. Innanzitutto è un giocatore sotto contratto con la nostra squadra per altri due anni e mezzo”. 

Il direttore sportivo del Paris Saint Germain ha infine concluso:Kylian è un giocatore molto importante per noi, è il miglior giovane francese, è Campione del Mondo. Non è il momento di toccarlo e destabilizzarlo. Onestamente è il momento di smetterla“. 

Leggi anche -> Champions League, risultati 6 novembre: Icardi regala la vittoria al PSG, Real a forza sei, Atletico ko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *