Serie A, highlights Sampdoria-Atalanta: sintesi partita – VIDEO

Sampdoria-Atalanta highlights e sintesi partita
Sampdoria-Atalanta highlights e sintesi partita

Al Ferraris, nel pomeriggio della 12a giornata di Serie A, va in scena il confronto fra Sampdoria e Atalanta. Ranieri contro Gasperini. I blucerchiati cercano punti per la tranquillità, la missione è allontanarsi il più possibile dalla zona retrocessione. La gara comincia subito in salita per la Samp: Bonazzoli esce dopo dieci minuti di gara per un problema al flessore della coscia destra, al suo posto Caprari, l’attaccante proprio dalla panchina con il suo ingresso aveva deciso l’incontro con la Spal nel recupero. I primi venti minuti di gara vedono i ragazzi di Ranieri tenere botta all’Atalanta che non riesce a scardinare la difesa blucerchiata. Gli uomini di Gasperini sembrano leggermente in confusione, il tecnico chiede pressione e tranquillità. In evidenza Gomez e Djimsiti, ma la gara non decolla. Nell’ultima parte di frazione un’Atalanta compassata non riesce ad impensierire la Sampdoria, poche combinazioni vincenti. Audero attento fra i pali su qualche tentativo insidioso di Malinovskyi, nei blucerchiati Quagliarella tra i più attivi. All’intervallo è 0-0.

Il secondo tempo comincia su ritmi più elevati rispetto al primo, la Sampdoria parte subito forte sull’asse Jankto-Caprari. Blucerchiati vicini al gol. La Dea risponde con Muriel su assist di Hateboer: l’attaccante prova un’acrobazia, ma la sfera finisce alta. Dopo una prima fase frenetica, la parte centrale di frazione appare spezzettata, qualche interruzione di troppo per falli e contatti fisici da parte di entrambe le compagini. Serie di traversoni da parte della Sampdoria, attenta la retroguardia nerazzurra, che ha sempre liberato in modo tranquillo. Al 59′ l’Atalanta prova a verticalizzare per Muriel, attenta la retroguardia difensiva blucerchiata: Ranieri chiede compattezza. Atalanta pericolosa cinque minuti più tardi con Malinovskyi servito da Arana, ottima chiusura di Colley. Sempre lui al 72esimo impegna Audero su punizione, ma il risultato non si sblocca. La Dea chiude inoltre il secondo tempo in inferiorità numerica, Malinovskyi si fa espellere. Secondo giallo per lui dopo un evidente fallo. Ultimo quarto di gara in cui l’Atalanta getta il cuore oltre l’ostacolo, malgrado l’uomo in meno, provando a dare la sferzata alla gara. I padroni di casa non vogliono mollare e resistono inserendo Bertolacci, che prende il posto di Ronaldo Vieira. Al Ferraris termina a reti bianche, posta in palio divisa. 0-0 il risultato finale.

Sampdoria-Atalanta video highlights

Per vedere gli highlights di Sampdoria-Atalanta –> CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *