Balotelli, striscione razzista all’Allianz Stadium: “Sei africano”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:51
Balotelli, striscione razzista all'Allianz Stadium: "Sei africano"
Balotelli, striscione razzista all’Allianz Stadium: “Sei africano”

“Mario hai ragione: sei africano”. Con questo striscione affisso davanti all‘Allianz Stadium, gli esponenti torinesi di Forza Nuova hanno attaccato Balotelli e difeso il coordinatore del Nord Italia Luca Castellini, tifoso del Verona che ha subito un Daspo proprio per le sue dichiarazioni su Balotelli non completamente italiano.

Forza Nuova rivendica lo striscione

Lo striscione, ha detto il coordinatore regionale di Forza Nuova Luigi Cortese, è stato affisso e rivendicato proprio “per ribadire quello che lo stesso Balotelli ha detto. Il can can mediatico intorno alla figura di Mario Balotelli non si placa, tutti gridano al razzismo per le parole dette da Luca Castellini ma nessuno ricorda che fu lo stesso Balotelli a dichiarare di sentirsi più africano che italiano”.

Cortese: “Balotelli è un bambino viziato”

Cortese ricorre poi a una classica strategia di difesa, sposta l’attenzione sulle caratteristiche della vittima dei cori di stampo razzista. La colpa di quei cori, dice, sarebbe del calciatore. “Mario è solo un bambino viziato, abituato ad avere tutto, e se qualcosa non gli va bene allora si attacca alla scusa del razzismo. Non possiamo accettare che si difenda un personaggio come Balotelli. Quando ha bisogno di riscattare il suo nome ecco che scatta la trappola razzista, e troviamo subito chi chiede a gran voce la sua convocazione in nazionale solo perché è di colore”.

LEGGI ANCHE -> Taison alla Balotelli, reagisce ai cori razzisti