Napoli, Milik verso il rinnovo: clausola per l’estero da 120 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27
Milik verso il rinnovo con il Napoli
Milik, il Napoli è pronto a rinnovare il suo contratto

Arkadiusz Milik potrebbe essere uno dei prossimi giocatori a rinnovare con il Napoli. Il periodo difficile in casa azzurra, con le voci dei numerosi addii di alcuni senatori della squadra e le critiche dei tifosi ai giocatori per lo scarso rendimento in campionato e per l’ammutinamento nei confronti di Aurelio De Laurentiis, hanno reso più complicate le ultime settimane.

Da Mertens a Callejon, passando per Koulibaly, Allan e persino Carlo Ancelotti, sono diversi i nomi che potrebbero lasciare il club partenopeo al termine del campionato. Allo stesso modo, però, ci sarebbe qualcuno vicino a prolungare la propria permanenza nonostante le diverse voci circolate negli scorsi mesi: Arkadiusz Milik.

Milik pensa al rinnovo: pronta clausola per l’estero

Milik è attualmente infortunato e le sue condizioni preoccupano il Napoli. L’attaccante ha dovuto lasciare il ritiro della Polonia dopo la chiamata per prendere parte alle gare di qualificazione al prossimo Europeo, e dovrà eseguire ulteriori accertamenti sul suo stato fisico.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, però, il Napoli non vorrebbe perdere ulteriore tempo prezioso e starebbe trattando concretamente con il giocatore per il rinnovo contrattuale. All’interno del nuovo accordo sarebbe inserita una clausola rescissoria per l’estero pari alla cifra monstre di 120 milioni di euro, fortemente voluta da Aurelio De Laurentiis in persona. Nei prossimi giorni, Milik, che sembrerebbe essersi convinto della proposta, darà la definitiva conferma sulla volontà di prolungamento del proprio accordo lavorativo con il Napoli.

Leggi anche -> “Ibrahimovic sogna il Napoli”, lo rivela Jennifer Wegerup, giornalista amica dello svedese