De Jong-Wijnaldum, esultanza contro il razzismo – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:45
De Jong -Wijnaldum, esultanza contro il razzismo - FOTO
De Jong -Wijnaldum, esultanza contro il razzismo – FOTO

Alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam si è giocata Olanda-Estonia, partita valevole per la decima giornata delle qualificazioni a Euro 2020. Dopo il passo falso commesso contro l’Irlanda del Nord, gli Orange si sono ampiamente riscattati, superando gli estoni con un rotondo 5-0. Di Wijnaldum (tripletta), Ake e Boadu i gol. Nonostante la vittoria, però, la squadra di Koeman non è riuscita a soffiare il primato del girone alla Germania. Anche i tedeschi, infatti, hanno portato a casa i tre punti, sbarazzandosi dell’Irlanda del Nord con un ampio 6-1.

Olanda, De Jong-Wijnaldum: un calcio al razzismo

Olanda-Estonia verrà ricordata non tanto per il risultato, quanto per il gesto compiuto da Georginio Wijnaldum. Dopo aver trovato la via del gol, il centrocampista del Liverpool si è diretto verso la telecamera, dove ha messo il suo avambraccio accanto a quello di Frenkie De Jong, lanciando un messaggio importante contro il razzismo. Un gesto che vale più di mille parole, con il quale Wijnaldum ha cercato di abbattere ancora una volta le barriere della discriminazione razziale.

Dopo quanto successo in Italia e in Ucraina, qualche giorno fa, anche in Olanda si è verificato l’ennesimo episodio di razzismo. In occasione del match di Erstee Divisie tra Den Bosch ed Excelsior, l’attaccante degli ospiti, Ahmad Mendes Moreira, è stato ripetutamente insultato dai tifosi biancazzurri a causa del colore della pelle. In seguito a ciò, il brasiliano ha deciso di abbandonare il campo in segno di protesta. Dopo la breve interruzione ordinata dall’arbitro, però, Moreira è stato convinto dai compagni di squadra a tornare sul terreno di gioco. Decisione migliore non poteva esserci per l’attaccante dell’Excelsior. Al 44′, infatti, il giocatore ha messo a tacere tutto lo stadio segnando il gol del momentaneo 2-1.

Leggi anche -> Taison vittima di razzismo: “Mai zitto contro questo scempio”. Solidarietà da Douglas Costa e…