Maradona allenatore del Napoli: la rivelazione a Radio Marte infiamma i tifosi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16
Maradona sogna il Napoli da allenatore
Maradona sogna il Napoli da allenatore

Maradona potrebbe lasciare il Gymnasia, sono solo voci di corridoio, ma questo attualmente circola in Argentina. Prova a fare chiarezza Stefano Ceci, amico del Pibe de Oro, ai microfoni di Radio Marte: “Vi spiego: Diego a settembre è stato contattato dal presidente Pellegrino, ma domenica prossima, il 24 novembre, ci sarà l’elezione di un nuovo presidente. Pellegrino non vuole presentarsi e se non si presenterà, Maradona andrà via, glielo ha già annunciato perché è arrivato con lui e andrà via se non ci sarà più lui alla presidenza”, ha sottolineato Ceci.

Questione di etichetta, dunque, chi lascia la presidenza deve portare con sé anche i propri uomini. Questa è una regola non scritta che, però, non sempre trova fondamento. Una questione simile era già uscita qualche mese fa in merito alla permanenza di Daniele De Rossi al Boca Juniors, finendo, poi, in un nulla di fatto. Tant’è che lo stesso Ceci, poco dopo, entra nello specifico: “Detto questo, nulla è ancora deciso e ieri, durante l’allenamento, la squadra ha chiesto a Diego di non lasciare il Gimnasia. Maradona ha due offerte in Argentina e anche i Dorados lo vorrebbero di nuovo alla guida della squadra”.

Maradona potrebbe allenare il Napoli: l’indiscrezione a Radio Marte

Diego Armando Maradona, quindi, fa gola a molti. Il fuoriclasse, dal canto suo, ha un sogno: tornare, un giorno, a Napoli. Stavolta da allenatore. Anche di questo si è parlato a Radio Marte. “Il sogno di Diego era giocare con la maglia del Napoli e lo ha realizzato, ritornare in città da allenatore sulla panchina azzurra sarebbe il coronamento del suo secondo sogno. A lui non interessa la durata del contratto, l’ingaggio, vive di emozioni. Il discorso tra De Laurentiis e Maradona è stato accantonato, mi auguro che prima o poi verrà ripreso, ha concluso Stefano Ceci.

Tutto in stand-by, dunque. Maradona nuovamente al Napoli è tutt’altro che utopia, dalla testimonianza emerge come il presidente abbia parlato dell’argomento con Diego, resta da capire in quali termini. Visto, però, il vento che tira a Napoli ultimamente, nulla è da escludere. Specialmente da giugno in poi.

Leggi anche –> Maradona, niente panchina: il Newell’s lo mette sul trono per il suo 59esimo compleanno