Mourinho al Tottenham, è ufficiale il nuovo allenatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:59
Mourinho al Tottenham, è ufficiale il nuovo allenatore
Mourinho al Tottenham, è ufficiale il nuovo allenatore

Ora è ufficiale: è José Mourinho il nuovo allenatore del Tottenham. L’ingaggio del tecnico portoghese arriva dopo l’esonero di Mauricio Pochettino, arrivato ieri sera. Il cambio d’allenatore è dovuto alla classifica precaria in Premier League, con il Tottenham fermo al 14mo posto.

Mourinho torna in panchina: è il nuovo allenatore del Tottenham

Mourinho ha firmato un contratto triennale, e il Tottenham ha ufficializzato il suo ingaggio. Lo “Special One” fu mandato via dal Manchester United nel dicembre del 2018, e ora si è legato agli Spurs fino al 2023. “Con José, arriva uno degli allenatori di calcio di maggior successo – ha detto Daniel Levy, presidente del TottenhamHa una grande esperienza, è in grado di ispirare i giocatori ed è un grande tattico. Ha vinto titoli in tutti i club che ha allenato. Siamo sicuri che porterà energia e convinzione nello spogliatoio”. Dopo il Chelsea (2004-2007 e poi il 2013-2015) e il Manchester United (2016-2019), il Tottenham è la terza squadra della Premier League che sarà allenata da Jose Mourinho. Per il tecnico portoghese esperienze anche al Porto (2002-2004), all’Inter (2008-2010) e al Real Madrid (2010-2013). “Sono molto contento di entrare a far parte di un club di prestigio e con tifosi molto appassionati – ha detto Mourinho in un comunicato degli Spurs – La qualità della squadra mi rende entusiasta e sarà contento di lavorare con questi giocatori”.

Leggi anche – Mourinho provoca Guardiola: “Doveva giocare come me, invece di piangere”