Conte e i consigli sul sesso ai calciatori: “Meglio un rapporto breve sotto la partner”

Antonio Conte, consigli sul sesso ai suoi giocatori
Antonio Conte, consigli sul sesso ai suoi giocatori

Antonio Conte ha conquistato l’Inter in pochi mesi. Il suo carattere mai arrendevole e banale e le prestazioni convincenti, gli hanno permesso di ottenere il momentaneo secondo posto in classifica a un solo punto di distanza dalla Juventus.

Il tecnico nerazzurro ha rilasciato un’intervista all’Equipe in cui ha parlato di diversi temi, il sesso è stato quello principale: “In periodo di competizione, il rapporto non deve durare a lungo, bisogna fare il minor sforzo possibile, quindi restando sotto la partner. Preferibilmente con le proprie mogli, così non sei costretto a fare una perfomance eccezionale”. 

Conte parla della sua personalità e del futuro

“Sono uno spirito libero, non un leccaculo. La competizione è una battaglia e quando vai a combattere non c’è nessuna ragione per ridere o essere contento. Sono molto concentrato sul fatto che alla fine ne debba restare solo uno in piedi e faccio di tutto perchè sia la mia squadra, ha aggiunto Conte.

Infine sul suo futuro il tecnico leccese ha concluso: “Il mio modo di essere mi porterà a chiudere presto la mia carriera, perchè vivo il mestiere in modo troppo totale. Mi ero imposto un grande obiettivo sin da subito: allenare un grande club entro 3 o 4 anni altrimenti mi sarei fermato. Comunque deve valerne la pena perchè passo tanto tempo senza la mia famiglia e mi chiedo se sia giuso farlo”. 

Leggi anche -> Inter, Conte: “Sensi, Asamoah e Gagliardini indisponibili. Minacce? Meglio non parlarne”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *