Milan-Napoli, Pioli: “Siamo più squadra. I risultati arriveranno”

Pioli post partita contro il Napoli
Pioli nel post partita contro il Napoli

Solo un pari tra Milan e Napoli. Bonaventura torna al gol rispondendo a Lozano, e questa è una buona notizia per i rossoneri. Tuttavia c’è ancora qualcosa da rivedere, lo spirito sembra ancora essere troppo remissivo. Il Milan dovrebbe dare di più come collettivo, questo è quanto emerge nel post gara, Pioli può essere soddisfatto perchè – nonostante tutto, vista la caratura dell’avversario – è un punto d’oro ma serve ugualmente una ripartenza migliore che la sosta nazionali fin qui non ha garantito. L’obiettivo è rialzarsi, non soltanto in classifica:

Nonostante il pari, è stata una buona gara?

“Sì, ero sicuro che avremo fatto la prestazione. Si è lavorato con attenzione, nonostante le difficoltà oggettive abbiamo reagito bene. Peccato non esser riusciti a fare qualche gol in più. Ho trovato disponibilità da parte di tutti, per fare un lavoro profondo serve tempo. Anche se non ce n’è mai abbastanza. Dobbiamo curare le disattenzioni, ma stiamo cominciando a giocare da squadra”.

Piatek continua a non segnare: può essere un problema?

“Abbiamo lavorato per la squadra. Piatek ha avuto due palle gol anche oggi, ma non deve demordere. Sta lavorando bene, i momenti no capitano. Io sono soddisfatto del suo lavoro, malgrado l’astinenza da gol”.

Milan-Napoli, Pioli: “Lavoro da 45 giorni complessivi, troppo poco per incidere”

La squadra sembra ascoltarla, ma mancano alcuni dettagli per essere al meglio…

“Con tutta onestà 45 giorni sono pochi per imprimere un’idea, avendo avuto più tempo le idee sarebbero più comprese. Purtroppo è un percorso in divenire, ci si aspetta i risultati perchè siamo il Milan. Il calendario non ci ha aiutato fin qui ma stiamo lo stesso lavorando, certi valori li abbiamo. Siamo squadra, anche grazie al recupero di Bonaventura, in entrambe le fasi di gioco. Solo a Roma purtroppo non siamo stati squadra”.

Questo Milan concretizza poco?

“Il momento psicologico della squadra non è dei migliori, guardando la classifica non siamo sereni, il gruppo però sta reagendo bene. Concludiamo tanto, ma dobbiamo concretizzare ancora molto. Lo faremo”.

Per segnare di più serve uno come Ibrahimovic?

“Buona serata (ride)”.

Leggi anche –> Serie A, highlights Milan-Napoli: gol e sintesi del match – VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *