Calciomercato Juventus: Chiesa può lasciare la Fiorentina a gennaio. Ecco gli scenari

Federico Chiesa potrebbe lasciare la Fiorentina
Federico Chiesa potrebbe lasciare la Fiorentina

Federico Chiesa alla Juventus, discorso tutt’altro che chiuso. Il campione dei viola è da un po’ di tempo un pallino di Sarri, la Vecchia Signora aveva provato a prenderlo già in estate ma Commisso – appena insediatosi alla presidenza della Fiorentina – ha blindato il campione assicurando che non avrebbe lasciato Firenze. Quella promessa fatta sotto l’ombrellone, a distanza di qualche mese, appare estremamente labile: il ragazzo si sente bloccato, non sembra avere più eguali stimoli rispetto ad inizio stagione. Lo dimostra anche il mancato utilizzo nell’ultima sfida dei gigliati: “Non se l’è sentita di entrare”, si affretta a spiegare Montella.

Chiesa via da Firenze a gennaio: non solo la Juventus sull’attaccante viola

La realtà però potrebbe essere ben diversa: ovvero che il giovane Chiesa non vede più sbocchi in un progetto ormai logoro (complice anche il momento di crisi del club viola, a caccia di un’inversione di rotta), inoltre le sirene bianconere continuano a suonare. La corte inizia a farsi spietata, il ragazzo sa di essere desiderato e desiderabile, pronto a fare il grande salto. Juventus, ma anche Inter su di lui. Questo non fa che avvalorare ulteriormente le consapevolezze di un campione in ascesa. Per strapparlo dalla Toscana, servono 70 milioni. Cifra che i club interessati, in special modo quello bianconero, sarebbero disposti a spendere. Uniti alla volontà del giocatore di andar via potrebbero gettare le basi verso scenari futuri, sicuramente distanti dal Franchi.

Leggi anche –> Scontri Fiorentina-Atalanta, 28 tifosi bergamaschi verso il Daspo VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *