Euro 2020, i gironi: Italia con Svizzera, Turchia e Galles. Ecco i sei gruppi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00
Euro 2020, il sorteggio: il quadro completo dei gironi
Euro 2020, il sorteggio: il quadro completo dei gironi

Completato a Bruxelles il sorteggio per la fase finale dell’Europeo 2020. Il torneo inizierà a Roma, con la partita inaugurale in programma il 12 giugno alle 21 contro la Turchia. L’Italia è inserita nel girone A: oltre alla Turchia, ci sono Svizzera e Galles. Gli azzurri giocheranno in casa, all’Olimpico,anche le successive due sfide del gruppo, il 17 e il 21 giugno.

La fase a gironi, con un massimo di quattro partite al giorno, si svolge fino al 24 giugno. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori seconde accedono agli ottavi, quindi si procede a eliminazione diretta. Lo stadio di Wembley ospita le semifinali e la finale. L’Italia

Prefissate le nazioni ospitanti, diverse le limitazioni. L’Ucraina, testa di serie, non può essere abbinata con la Russia ed è automaticamente inserita nel girone C con l’Olanda. Il Kosovo, che può ancora qualificarsi, non potrà essere sorteggiato con Bosnia e Serbia.

Euro 2020: ecco i gironi

Gruppo A: Italia, Svizzera, Turchia, Galles
Gruppo B: Belgio, Russia, Danimarca, Finlandia
Gruppo C: Olanda, Ucraina, Turchia, Playoff D
Gruppo D: Inghilterra, Croazia, Repubblica Ceca, Playoff C
Gruppo E: Spagna, Polonia, Svezia, Playoff B
Gruppo F: Germania, Francia, Portogallo, Playoff A

 

Se la Romania dovesse vincere il percorso A dei playoff, allora andrebbe nel gruppo C e la vincente del percorso D finirebbe nel girone della Germania. Questi i quattro percorsi degli spareggi per le squadre qualificate attraverso la Nations League:

Percorso A (Islanda/Bulgaria/Ungheria/Romania)

Percorso B (Bosnia /Slovacchia/Irlanda/Irlanda del Nord)

Percorso C (Scozia/Norvegia/Serbia/Israele)

Percorso D (Georgia, Macedonia del Nord, Kosovo, Bielorussia)

Leggi anche – Gli undici ex giocatori al sorteggio