Brescia, Grosso vicino all’esonero: Corini pronto a tornare

Grosso esonero
Brescia, Grosso vicino all’esonero: Corini pronto a tornare

Il Brescia rischia di cambiare di nuovo allenatore. Come riporta Sky Sport, Fabio Grosso è sempre più vicino all’esonero dopo appena tre partite, concluse con altrettante sconfitte che hanno lasciato la squadra in fondo alla classifica. In questo momento il presidente Cellino e la dirigenza lombarda stanno valutando il suo allontanamento per richiamare Eugenio Corini, sollevato dall’incarico dopo undici giornate. I tifosi, anche ieri, hanno chiesto a gran voce il ritorno dell’ex allenatore, protagonista della scorsa promozione e di prestazioni migliori a inizio stagione.

Brescia: Grosso a rischio, Cellino può richiamare Corini

L’arrivo di Grosso doveva cambiare marcia al Brescia, che invece è piombato in una crisi profonda. In queste tre partite, oltre a conquistare zero punti, la squadra non ha mai segnato e ha subito dieci gol contro Torino (0-4), Roma (3-0) e Atalanta (0-3). Una serie di figuracce che ha allontanato anche i tifosi, in contestazione con l’ex campione del mondo e il presidente Cellino. Le prossime ore saranno decisive e la sensazione è che ci sarà un altro cambio in panchina con Corini favorito, davanti alle alternative Bisoli e Cosmi.

Leggi anche – Brescia-Atalanta, Grosso: “Possiamo proporre gioco. Serve più malizia. Balotelli in Nazionale? No comment”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *