Mihajlovic cittadino onorario di Bologna, la proposta in Consiglio Comunale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:10
Mihajlovic, proposta la cittadinanza onoraria di Bologna
Mihajlovic, proposta la cittadinanza onoraria di Bologna

Sinisa Mihajlovic potrebbe diventare cittadino onorario di Bologna. La proposta è stata portata in Consiglio Comunale e la decisione verrà presa definitivamente entro la prossima settimana. Lunedì 9 dicembre potrebbe essere il giorno previsto per l’ufficialità.

L’idea è venuta in mente a Gian Marco De Biase, capogruppo dei civici di “Insieme Bologna”. La frase: “Non sono un eroe, ma solo un uomo, pronunciata da Mihajlovic, ha colpito profondamente l’animo di De Biase e con lui quello di tutti gli abitanti di Bologna.

Mihajlovic, otterrà la cittadinanza onoraria di Bologna

La proposta di rendere Mihajlovic un cittadino onorario di Bologna è stata discussa anche all’interno del Consiglio Comunale avuto ieri verrà riproposta anche nei prossimi giorni. Lunedì 9 dicembre ci sarà un nuovo consiglio e potrebbe arrivare l’ok definitivo.

Il sindaco Virginio Merola avrebbe già dato il suo consenso: Mihajlovic ha scelto la nostra città come luogo di lavoro, per lui sono stati fatti anche due pellegrinaggi, segno della vicinanza della città. Chiediamo quindi a questo Consiglio e alla Giunta di conferirgli la cittadinanza e accoglierlo come un figlio“. 

Leggi anche -> Bologna, Bigon: “Mihajlovic si meritava una vittoria così”