Ibrahimovic provoca, Materazzi risponde: “Grazie Zlatan, senza di te abbiamo vinto la Champions”

Ibrahimovic Materazzi
Ibrahimovic provoca, Materazzi risponde: “Grazie Zlatan, senza di te abbiamo vinto la Champions”

Ogni volta che parla Zlatan Ibrahimovic crea polemica e alza un polverone. Questo volta nell’intervista esclusiva a GQ, ha provocato Marco Materazzi, compagno all’Inter ma anche avversario di tante battaglie. Il gigante svedese ha raccontato quando è nata questa rivalità e come si è evoluta: “Giocava in modo scorretto. Quando ero alla Juventus mi entrò da assassino e mi fece male. Era un giocatore cattivo, voleva farti male veramente”.

Ibrahimovic: “Materazzi era un assassino, l’ho mandato in ospedale”

Per questo motivo si vendicò nel derby di Milano di qualche anno dopo: “Nel secondo tempo Materazzi mi continuava a caricare: gli ho fatto una mossa di Taekwondo e l’ho mandato in ospedale. Aspettavo questo momento da quattro anni'”.

Dichiarazioni forti nei confronti dell’ex campione del mondo che sul suo profilo Instagram ha replicato così a queste accuse: “Veni… Vidi… Vici!!! Sempre e comunque grazie, Ibrahimovic… Senza di te non l’avremmo mai vinta”. A corredo la storica immagine dell’Inter che trionfa in Champions League nella finale di Madrid 2010, con un tag non casuale a Samuel Eto’o, uno degli eroi del Triplete arrivato al posto dello svedese.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Veni… Vidi…. Vici !!! Sempre e comunque GRAZIE @iamzlatanibrahimovic …. Senza di te non l’avremmo mai VINTA …. 🖤💙 @inter 🏆 @setoo9

Un post condiviso da Marco Materazzi (@marcomaterazzi) in data:

Leggi anche – Ibrahimovic provoca CR7: “Il vero Ronaldo è solo brasiliano”. Milan? “Volevo restare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *