Chelsea, stop al blocco del calciomercato: arriva la sentenza del Tas

Chelsea, stop al blocco del calciomercato: arriva la sentenza del Tas
Chelsea, stop al blocco del calciomercato: arriva la sentenza del Tas

Buone notizie per il Chelsea: il club inglese può tornare a fare calciomercato a partire da gennaio. Il Tribunale arbitrale sportivo di Losanna ha accolto parzialmente il ricorso del Chelsea, dimezzando di fatto la sanzione decisa dalla Fifa lo scorso febbraio, e confermata nell’appello di maggio. Il tema era le violazioni delle norme relative ai trasferimenti internazionali e alle registrazioni di 29 calciatori sotto i 18 anni.

Chelsea, il TAS toglie il blocco del mercato: via libera a gennaio

Il Chelsea era stato punito con il blocco del mercato per due sessioni. Tuttavia, dopo i ricorsi le sanzioni sono state ritenute molto inferiori e meno gravi rispetto a quanto sostenuto dal tribunale di Zurigo. Per questo è arrivata la riduzione della sanzione, anche se il Chelsea ha già scontato la penalità nello scorso mercato estivo. Da gennaio tutto tornerà alla normalità: inoltre è stata dimezzata la multa, da 600mila a 300mila euro.

Leggi anche – Calciomercato Inter, Giroud si complica. Il Chelsea fa muro. I dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *