Ibrahimovic al Milan, l’annuncio di Raiola che spiazza i rossoneri

Ibrahimovic Milan, Raiola spiazza: "Non è detto"
Ibrahimovic al Milan, l’annuncio di Raiola che spiazza i rossoneri

Molti danno per scontato, o comunque per molto probabile, l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic al Milan per gennaio. Anche l’allenatore Stefano Pioli lo aspetta (“Babbo Natale arriva il 25 dicembre”, ha detto), ma oggi l’agente dell’attaccante, Mino Raiola, ha spiazzato i tifosi rossoneri.

Ibrahimovic, Raiola non apre al Milan

Con alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport, Mino Raiola è rimasto misterioso sul futuro di Ibrahimovic: “Come finirà? Non mi sbilancio, vedremo quello che accadrà. Di certo, se tornasse, la Serie A aumenterebbe l’appeal, sia a livello tecnico che televisivo. Quanti paesi accenderebbero la tv ogni week-end…” – ha detto il super procuratore, che ha evitato di fare accostamenti al Milan: “Milan, Napoli e Bologna? Chissà, noi siamo uomini liberi”. Infine, sul possibile ritiro di Zlatan “Non escludo nulla, ma è molto difficile, Ibra sta ancora benissimo”. Ma Mino Raiola non esclude neanche la destinazione all’estero: “Perché no? Non è detto che Ibra debba per forza scegliere l’Italia”. E i tifosi del Milan sono preoccupati…

Leggi anche – Ibrahimovic, Piatek e Kean: intreccio di mercato tra Milan e Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *