Champions League: Atalanta, Inter e Napoli si qualificano se…

Champions League: Atalanta, Inter e Napoli si qualificano se...
Champions League: Atalanta, Inter e Napoli si qualificano se…

La Juventus, impegnata domani con il Bayer Leverkusen, è già sicura di chiudere al primo posto nel girone. I bianconeri sono già certi di passare agli ottavi di Champions League come Barcellona, Bayern Monaco, Lipsia, Manchester City, Paris Saint-Germain, Real Madrid e Tottenham. Atalanta, Inter e Napoli devono ancora centrare il passaggio del turno.

Le chances del Napoli

Nel gruppo E il Liverpool guida con 10 punti davanti al Napoli a quota 9 e al Salisburgo che ne ha 7; già eliminato il Genk (1). Ai Reds, campioni in carica, basta un pareggio per centrare gli ottavi. In caso di sconfitta, passerebbero comunque se il Napoli non dovesse battere il Genk.

La squadra di Ancelotti, ormai al passo d’addio, passa il turno con un pareggio o se il Salisburgo non riuscisse a piegare il Liverpool. Gli austriaci hanno comunque bisogno di vincere: se il Napoli supera il Genk, devono fare meglio del 4-3 con cui hanno perso contro i Reds alll’andata.

Le prospettive dell’Inter

Nel gruppo F l’Inter è impegnato nell’ultima giornata contro il Barcellona già matematicamente primo con 11 punti. I nerazzurri ne hanno 7, come il Borussia Dortmund che chiude contro lo Slavia Praga, già eliminato.

L’Inter ha un bilancio migliore negli scontri diretti con i tedeschi, quindi alla squadra di Conte basta arrivare con gli stessi punti del Borussia Dortmund. Naturalmente, non serviranno calcoli in caso di vittoria contro i blaugrana.

Può qualificarsi anche l’Atalanta

Domani, l’Atalanta conserva ancora qualche chances di qualificarsi nel girone C, in cui il Manchester City (11 punti) è già matematicamente certo del primo posto. Seguono Shakhtar Donetsk (6), Dinamo Zagabria (5) e Atalanta (4). I bergamaschi affrontano gli ucraini nell’ultima giornata. Lo Shaktar non è un avversario semplice. Gli ucraini sono imbattuti in campionato e hanno perso una sola partita nel girone di Champions, la prima contro il City. L‘Atalanta passa il turno se batte lo Shakhtar, che si è imposto 2-1 all’andata ribaltando il vantaggio di Duvan Zapata con i gol di Junior Moraes e Manor Solomon, e la Dinamo non sconfigge il City.

Leggi anche – Champions League, dove vedere Inter-Barcellona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *