Koulibaly, infortunio in Napoli-Parma: ko muscolare per il senegalese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48
Koulibaly, Napoli
Koulibaly, infortunio in Napoli-Parma

É iniziato come peggio non si potrebbe il debutto di Gattuso sulla panchina del Napoli. Dopo 3 minuti dall’inizio del match, Kalidou Koulibaly ha dovuto abbandonare il campo per un infortunio muscolare. Come se non bastasse, dall’episodio del ko del senegalese, è scaturita l’azione che ha portato al gol del vantaggio dei Ducali segnato da Kulusevski. Lo svedese ha approfittato dell’errore in disimpegno di Koulibaly e non ha lasciato scampo a Meret, solo, davanti al portiere napoletano.

Koulibaly, la diagnosi sull’infortunio

Koulibaly è uscito dal campo accompagnato, a spalla, dallo staff medico del Napoli. Al suo posto è entrato Luperto. Il difensore non riusciva nemmeno ad appoggiare la gamba a terra, indizio di un infortunio non certo lieve. Da Sky riferiscono di una lesione ai flessori della gamba destra. In attesa degli esami strumentali e della diagnosi definitiva,  rivedremo Koulibaly in campo nel 2020.

Poco dopo l’infortunio di Koulibaly, anche il Parma ha dovuto rinunciare all’attaccante Cornelius, costretto ad uscire, anche lui, per un problema ai flessori. Al posto di Cornelius, è subentrato Sprocati.

Leggi ancheGattuso si presenta a Napoli: analisi del sangue e incitamenti ai calciatori