Kulusevski all’Inter, l’annuncio del d.s del Parma sul futuro dello svedese

Kulusevski all’Inter, l’annuncio del d.s del Parma sul futuro dello svedese
Kulusevski all’Inter, l’annuncio del d.s del Parma sul futuro dello svedese

Una delle sorprese di questo inizio di campionato è stato senza dubbio Dejan Kulusevski. Di proprietà dell’Atalanta, in estate, il giovane attaccante svedese si è trasferito in prestito secco al Parma, per fare esperienza nella massima serie italiana. A vedere i numeri, però, verrebbe da dire che il giocatore sia andato ben oltre le aspettative. Punto fermo dell’attacco gialloblu, in stagione, lo svedese ha già collezionato 15 presenze, 3 gol e 5 assist.

Visto l’ottimo rendimento, dunque, diversi club italiani, e non, hanno messo gli occhi sul giovane gioiellino di proprietà dell’Atalanta. Su tutte, la squadra che sembrerebbe più interessata al profilo di Kulusevski è l’Inter. Visti i tanti infortuni e le esplicite richieste dell’allenatore, molto probabilmente, la società nerazzurra sarà una delle più attive durante il mercato di gennaio. Tra i nomi presenti sul taccuino di Marotta e Ausilio parrebbe esserci anche quello di Dejan Kulusevski. Al momento, però, il Parma non sembrerebbe disposto a privarsi del suo giocatore di punta.

Parma, il ds è stato chiaro: “Kulusevski? A gennaio non partirà”

A confermarlo, d’altronde, è stato lo stesso direttore sportivo dei ducali, Daniele Foggiano, che a margine dell’evento ‘Fairplay&Football’, ha dichiarato: “Siccome siamo stati bravi a prenderlo quando nessuno lo voleva, le squadre che lo vogliono adesso dovranno aspettare il primo luglio per acquistarlo”. A quanto pare, dunque, se l’Inter vorrà veramente acquistare il giovane talento svedese dovrà attendere fino a giugno, quando Kulusevski farà ritorno all’Atalanta. A quel punto, però, i nerazzurri dovranno mettere sul piatto una cifra vicina ai 40 milioni di euro. Difficilmente, infatti, gli orobici saranno disposta a trattare sotto tale soglia.

Leggi anche -> Barcellona, Valverde: “Vidal all’Inter? Hanno fatto tutto loro, non so niente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *