Calciomercato Inter, almeno due colpi a gennaio. I nomi fatti da Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:54
Conte chiede due rinforzi per l'Inter a gennaio
Conte chiede due rinforzi per l’Inter a gennaio

L’Inter è uscita dalla Champions League, ma la forte delusione non dovrà frenare i giocatori e Antonio Conte, pronto a guidare la squadra anche in Europa League. I nerazzurri, inoltre, dovranno difendere il primo posto in campionato con 2 punti di distacco dalla Juventus.

Per riuscire a mantenere i ritmi elevati di questo inizio di stagione e sopperire agli infortuni che hanno colpito la squadra, Antonio Conte avrebbe chiesto alla dirigenza almeno due rinforzi per il prossimo mercato di gennaio.

Inter, Conte pensa al mercato: due acquisti a gennaio

Conte avrebbe le idee chiare su come muoversi all’interno del calciomercato invernale. I nomi circolati intorno all’Inter nelle scorse ore sono tornati prepotenti anche oggi, così come riportato dalla Gazzetta dello Sport.

Primo su tutti, Dejan Kulusevski: una delle più grandi sorprese di questo campionato. Il classe 2000, attualmente al Parma, è di proprietà dell’Atalanta e l’Inter avrebbe già incontrato i dirigenti bergamaschi per conoscere maggiori dettagli sul prezzo dello svedese. Si tratta sulla base di 40 milioni di euro per battere la concorrenza della Juventus e di numerosi club inglesi.

Il secondo nome sarebbe quello di Marcos Alonso, ex calciatore della Fiorentina e attualmente di proprietà del Chelsea. I Blues chiederebbero 35 milioni di euro per il 29enne spagnolo, mentre i nerazzurri punterebbero ad un prestito con diritto di riscatto. L’alternativa risulterebbe essere Emerson Palmieri, ulteriore obiettivo della Juve.

Arturo Vidal, obiettivo di Conte per l'Inter
Arturo Vidal, obiettivo di Conte per l’Inter

Altro pupillo di Antonio Conte è Arturo Vidal. Il centrocampista del Barcellona è stato accostato all’Inter già dall’estate dello scorso anno e l’agente del cileno è stato a Milano negli scorsi giorni. La trattativa risulterebbe però in salita, a causa del costo troppo elevato: 111 milioni di clausola rescissoria e un ingaggio da 1,5 milioni di euro.

Anche Olivier Giroud e Rodrigo De Paul sono entrati nella lista dei desideri di Conte. L’attaccante del Chelsea arriverebbe solo in caso di cessione di Politano, più facile che possa firmare il centrocampista dell’Udinese. L’argentino ha già espresso la sua volontà di trasferirsi a Milano e i due club sono in trattativa.

Leggi anche -> Lautaro Martinez carica i compagni dopo Inter-Barcellona e pensa al futuro