Milan-Sassuolo, Pioli è fiducioso e conferma gli stessi undici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
Pioli Milan Sassuolo
Milan-Sassuolo, Pioli è fiducioso e conferma gli stessi undici

Domani pomeriggio gioca anche il Milan, impegnato in casa contro il Sassuolo nella 16a giornata di Serie A. Stefano Pioli è appena intervenuto in conferenza stampa per presentare la partita dopo la due vittorie consecutive con Parma e Bologna. I rossoneri hanno ritrovato un po’ di fiducia, ma la risalita è appena iniziata come spiega l’allenatore: “Vogliamo finire bene l’anno, vediamo la luce ma non siamo ancora usciti dal tunnel. Ci serve continuità nei risultati, ma ci sono molti aspetti positivi. La squadra sta crescendo, dobbiamo essere propositivi e insistere su questa strada”.

Milan, Pioli: “Ci serve continuità, ho buone sensazioni”

Durante la conferenza Pioli si è soffermato anche sui singoli giocatori, come Bonaventura, Paquetà e Caldara: “Jack è un giocatore importante per noi, ce ne sono tanti altri in squadra. Noi dobbiamo giocare per il gruppo, per esaltare le qualità individuali. Paquetà sta bene, è in buone condizioni. Come Caldara che sta meglio e può giocare, anche se non è ancora al 100%” è giusto che sia convocato”.

Domani è un giorno speciale per il Milan, che festeggerà il 120° anniversario del club: “Non siamo una società diversa dalle altre. dobbiamo onorare la storia cercando di fare una buona prestazione. Ci saranno tanti ex allenatori e giocatori, a cui mi sono ispirato e spero di fare bene. La classifica è ancora da migliore, ma penseremo partita per partita”.

Infine il tecnico rossonero risponde anche alle domande di mercato: “Nel caso ci fosse bisogno, ci faremo trovare pronti a sfruttare le occasioni. L’importante però è fare punti con questa squadra che ha ancora margini di miglioramento”

Leggi anche – Juventus-Udinese, Sarri chiede attenzione e annuncia due recuperi