Napoli, Koulibaly, c’è la diagnosi sull’infortunio. I tempi per il rientro del difensore

Esami per Koulibaly dopo l'infortunio
Esami per Koulibaly dopo l’infortunio

Piove sul bagnato per il Napoli di Gattuso, nel difficile momento partenopeo si aggiunge l’infortunio a uno dei giocatori più rappresentativi. Il muro della difesa napoletana Koulibaly è stato costretto a lasciare il campo anzitempo contro il Parma. Il senegalese, che nonostante la situazione complicata di società e squadra, non ha mai perso occasione per dimostrare attaccamento ai colori azzurri, si è sottoposto ad esami clinici che hanno evidenziato una distrazione del bicipite femorale. Tornerà disponibile nel 2020, dopo la pausa natalizia.

Koulibaly torna dopo Natale: il comunicato ufficiale del club

Il comunicato ufficiale del club: “Terapie per Maksimovic e Koulibaly. Kalidou si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di primo grado al bicipite femorale destro, Gattuso perde una pedina importante per queste ultime battute prima delle festività.

Leggi anche –> Koulibaly, infortunio in Napoli-Parma: ko muscolare per il senegalese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *