Giancarlo Abete, nuovo commissario della Lega Calcio: la nomina è ufficiale

Giancarlo Abete nuovo commissario Lega Calcio
Giancarlo Abete nuovo commissario Lega Calcio

Giancarlo Abete è ufficialmente il nuovo commissario della Lega Calcio di Serie A. L’ex presidente della FIGC è stato nominato nel Consiglio straordinario indetto dalla Federcalcio a Roma in via Allegri.

La decisione è stata presa in seguito alle dimissioni dii Mario Cicala, che nella serata di ieri ha rinunciato proprio al ruolo all’interno della Lega. Il consiglio della Federcalcio è ancora in corso e potrebbero arrivare ulteriori novità.

Giancarlo Abete nuovo commissario della Lega

Giancarlo Abete, 69 anni, è dunque il nuovo commissario della Lega. L’ex presidente della FIGC, in carica dal 2007 al 2014, è un volto noto nell’ambiente sportivo. Nel corso della sua carriera ha ricoperto anche il ruolo di capo del settore tecnico della FIGC, per poi passare a quello della Lega professionisti di Serie C, prima di diventare vicepresidente della Federcalcio anche durante la gloriosa spedizione dell’Italia al Mondiale del 2006 in Germania. Nel 2014 ha dato le dimissioni per “ragioni personali”. Abete è stato eletto commissario fino al 10 marzo del 2020 con il voto favorevole di tutti i consiglieri.

Giancarlo Abete, le prime parole da commissario della Lega

Il nuovo commissario della Lega Calcio, Giancarlo Abete, ha rilasciato le prime dichiarazioni dopo la nomina: “Ho accettato per spirito di servizio, mi auguro che l’8 gennaio venga eletto il presidente della Lega. Dico subito che non mi interessa alcuna carica, non sarò il prossimo candidato, lavorerò solo per riportare al più presto il sereno e la regolarità nella massima Lega del calcio italiano”.

Leggi anche -> Miccichè si dimette dalla presidenza della Lega Calcio, è ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *