Haaland, mistero sul viaggio in Inghilterra. Arriva la smentita

Haaland, mistero sul viaggio in Inghilterra. Arriva la smentita
Haaland, mistero sul viaggio in Inghilterra. Arriva la smentita

Il futuro di Erling Haaland non sarebbe già scritto. Il padre ha infatti smentito quanto riferito in mattinata dal quotidiano norvegese ‘Stavanger Aftenbladet’, secondo cui il giovane talento del Salisburgo sarebbe atterrato a Manchester verso le 10.15Una notizia che ha fatto subito pensare allo United di Solskjaer, che già lo ha allenato al Molde e che sarebbe felicissimo di riaverlo anche al Manchester United.

La smentita del padre sul viaggio a Manchester

Tuttavia, il tecnico ed ex bomber dei Red Devils ha ammesso in conferenza stampa di non conoscere la destinazione del calciatore, stella del Salisburgo che sta impressionando l’Europa, immortalato in aeroporto.

Il papà (e uno degli agenti) del 19enne attaccante, Alfie Haaland, anche lui con un passato da calciatore, ha pubblicato uno scatto del figlio davanti allo schermo delle partenze con il passaporto in mano. “Tenta un’altra volta” ha scritto al giornalista Stig Nilssen che per primo ha dato la notizia.

Leggi anche – Haaland, chi è l’attaccante delle meraviglie del Salisburgo

Haaland sarebbe partito solo in viaggio di piacere approfittando della pausa invernale del campionato austriaco. Il norvegese piace alla Juventus, al Napoli, all’Inter e al Milan, ma è stato accostato anche al Lipsia, che come il Salisburgo fa parte della galassia calcistica griffata Red Bull. Tutti attratti dalla sua freddezza sotto porta e da una clausola non impossibile da 20 milioni che lo potrebbe trasformare nel grande affare del calciomercato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *