Ajax, Blind ha problemi al cuore: costretto a fermarsi

Blind Ajax Cuore
Ajax, Blind ha problemi al cuore: costretto a fermarsi

Daley Blind interrompe la sua attività agonistica. Il difensore dell’Ajax soffre di problemi al cuore, in particolare di un’infiammazione al miocardio che l’ha costretto a fermarsi. Il giocatore, come comunicato dalla società olandese, si è già sottoposto a un intervento chirurgico per migliorare la situazione. A Blind è stato installato un defibrillatore sottocutaneo, ma non potrà tornare subito in campo. I tempi di recupero, per queste problematiche, sono indefiniti e saranno valutati giorno per giorno.

Ajax, Blind soffre di miocardite: stop indefinito

I primi segnali che qualcosa non andava, si erano visti durante la partita di Champions League contro il Valencia, decisiva per l’eliminazione dei Lancieri. In quell’occasione, circa dieci giorni fa, Blind aveva avvertito delle vertigini che poi sono state approfondite con specifiche visite mediche. Di sicuro il difensore non parteciperà al ritiro invernale che la squadra svolgerà a Dubai, restando ad Amsterdam per iniziare il percorso di riabilitazione. In ogni caso il giocatore, attraverso i suoi profili social, ha aggiornato le sue condizioni e ringraziato i tifosi per i tanti messaggi d’affetto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Thank you all! 🙌🏻

Un post condiviso da Daley Blind (@blinddaley) in data:

Leggi anche – Champions League: Borussia Dortmund agli ottavi con brivido, Ajax eliminato. “Miracolo” Lione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *