Calciomercato Milan, ottimismo per Todibo: ok del Barcellona, la richiesta del difensore

Calciomercato Milan, ottimismo per Tobido: ok del Barcellona, la richiesta del difensore
Calciomercato Milan, ottimismo per Tobido: ok del Barcellona, la richiesta del difensore

Non solo Ibrahimovic. Sono giorni frenetici, questi, in casa Milan. La società rossonera sta lavorando su più fronti per provare a rinforzare una rosa, al momento, poco competitiva. Il 5-0 subito domenica scorsa contro l’Atalanta (era dal 1998 che i rossoneri non subivano un passivo così pesante), d’altronde, ha messo tutti con le spalle al muro.

Intervenire sul mercato per cercare di risanare una situazione, ad oggi, drammatica. L’obiettivo numero uno rimane Zlatan Ibrahimovic. Per i rossoneri si tratterebbe di un acquisto fondamentale visto il momento no vissuto dai vari Piatek, Leao e Suso. Solo 16 gol nelle prime diciassette partite di campionato (una media di 0,94 gol). Il quarto peggior attacco della Serie A, meglio solo di Spal, Brescia e Udinese. Numeri impietosi che lasciano riflettere.

Milan, occhi puntati su Todibo: c’è l’accordo con il Barcellona

Il 5-0 subito contro l’Atalanta, però, ha evidenziato “qualche” problema anche in fase difensiva. Per questo, da settimane ormai, la dirigenza rossonera si è messa alla ricerca di un giocatore che possa dare una mano a risollevare una situazione complicata. L’indiziato numero uno sembrerebbe essere il giovane centrale del Barcellona, Jean-Cleir Todibo.

Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe già trovato un’intesa con il club catalano sulla base di un prestito. Rimane, però, l’ostacolo più importante: convincere il giocatore. Nonostante lo scarso minutaggio con la maglia dei blaugrana, infatti, il francese non sembrerebbe allettato dall’idea di lasciare la Spagna. I rossoneri, dunque, dovranno essere bravi a far cambiare idea al giocatore, e lo dovranno fare in fretta, perché la concorrenza è tanta (vedi Bayer Leverkusen).

Leggi anche -> Ibrahimovic e Milan di nuovo vicini. La situazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *