Catania, la lettera di Natale ai giocatori: trovatevi un’altra squadra

Catania, la lettera di Natale ai giocatori: trovatevi un'altra squadra
Catania, la lettera di Natale ai giocatori: trovatevi un’altra squadra

E’ surreale la lettera di auguri che il Catania ha inviato ai suoi calciatori. Un manifesto della situazione difficile in cui versa la società impegnata nel girone C di serie C. L’obiettivo del club è alleggerire il monte ingaggi attraverso numerose cessioni, anche a parametro zero. Una campagna di tagli senza precedenti.

La lettera ai calciatori

“Cari ragazzi, nel rinnovare a voi e alle vostre famiglie gli auguri di un Buon Natale e di un Felice Anno Nuovo, con la riapertura delle liste di trasferimento abbiamo il dovere di esporvi con chiarezza il quadro economico della nostra società” esordisce il club.

“Il Calcio Catania Spa per la ben nota situazione debitoria non potrà far fronte agli adempimenti economici così come attualmente in essere. La vita del Catania è primaria ad ogni cosa, così che ci sembra giusto che troviate una squadra che vi garantisca di poter avere soddisfatte le vostre esigenze tecniche ed economiche. Nessuna pretesa sarà da noi avanzata alle eventuali squadre che si faranno avanti”.

Con un versamento di 800 mila euro per gli stipendi dei tesserati, lo scorso 16 dicembre il Catania ha evitato penalizzazioni in classifica. Ma i conti restano in pericolo. La lettera infatti avrebbe come scopo principale convincere i big Francesco Lodi, Davis Curiale e Marco Biagianti che non rientrano più nei piani della società ma hanno contratti pesanti a trovare una diversa sistemazione nella prossima sessione di mercato.

Leggi anche – Calcioscommesse, nuova inchiesta a Catania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *